stampante UV sostenibile e greentech

Stampante UV sostenibile e greentech nel grande formato

Possiamo definire stampante UV sostenibile o flatbed UV LED greentech, cioè ecosostenibile un plotter inkjet di grande formato a piano fisso che utilizza tecnologia con lampade di tipo UV-LED a basso consumo di energia e per le quali l’emissione di ozono e CO2 non rappresenta più un problema.

Essere greentech nel mondo della stampa UV LED sostenibile ovviamente comprende diversi fattori tra cui le lampade UV LED.

Infatti abbiamo descritto che è una flatbed UV printer realmente sostenibile se rispetta almeno altri quattro (4) parametri come:

  • Durabilità e manutenzione ridotta intesa come lunga aspettativa di funzionalità e vita della stampante
  • Inchiostri UV eco-friendly rispettoso dell’ambiente e delle persone
  • Minimo spreco di energia e utilizzo di fonti rinnovabili
  • bilanciamento delle emissioni di CO2 in modo diretto o indiretto da parte del plotter stesso

Salvaguardia dell’ambiente con plotter UV sostenibile

In tutte le aree di business in cui una azienda o una multinazionale specializzata nella produzione o vendita di tecnologie di stampa dovrebbe tenere in grande considerazione le tematiche di salvaguardia dell’ambientale.

Come esito di tale impegno verso l’ecosostenibilità i loro plotter UV risulteranno più o meno sostenibili e realmente associabili al concetto di green tech.

L’aspetto della eco-compatibilità va di pari passo anche con il rispetto di standard qualitativi industriali nella creazione processi sostenibili sia da un punto di vista ambientale che sociale.

swissQprint produttore svizzero è attenta al concetto di plotter uv sostenibile e in particolare nella tipologia di stampanti flatbed UV LED  e superwide format di alta gamma e ad alto investimento dove nulla può essere lasciato al caso e deve tenere presente anche le specifiche normative dei diversi paesi in cui le tecnologie vengono immesse sul mercato, tra cui anche l’Italia.

Anche Fenix Digital Group in qualità di partner esclusivo per l’Italia delle stampanti swissQprint Greentech, da molti anni ha scelto di fornire ai propri clienti non solo plotter UV del produttore svizzero, ma anche sistemi inkjet di grande formato fino a 160cm della serie HP Latex base acqua anch’essi certificati UV Greenguard Gold, roll to roll superwide format fino a 3,4m come la nuova swissQprint Karibu e abbraccia l’impegno nella riduzione degli sprechi, del consumo di energia e delle emissioni di CO2 e ozono nell’aria attraverso la fornitura di queste attrezzature.

Ciascun produttore di sistemi di stampa rispetta rigorosi criteri di sostenibilità con processi certificati e certificazione ambientale in funzione del Paese in cui risiedono e li producono.

Scegliendo questo tipo di attrezzature i clienti di Fenix Digital Group fanno un passo in più verso la direzione della sostenibilità tecnologica che potrà ulteriormente essere potenziata combinando ove possibile materiali, cioè supporti di stampa prodotti da fonti sostenibili o riciclabili o riciclate.

Dalla sua parte, Fenix Digital Group adotta anche politiche di qualità interne ed è conforme a tutti i requisiti della Certificazione ISO 9001:2015 di qualità.

La stampante flatbed UV sostenibile è swissQprint Greentech

L’impegno in Ricerca e Sviluppo di soluzioni inkjet sempre più “green” ha portato il produttore svizzero a risolvere tutte le principali problematiche tecniche legate ai sistemi UV LED, infatti, volendo riassumere per punti ciò che rende una swissQprint Greentech dovremmo elencare almeno tutti questi dettagli, in alcuni casi unici e difficilmente riscontrabili altrove:

  • Basse emissioni di CO₂: in questo modo il tuo ecological footprint sarà minimo e conforme alle aspettative di mercato
  • Le componenti sono di provenienza svizzera per l’80%, le quali compongono almeno il 90% degli elementi fondamentali di ogni stampante swissQprint, quindi gli spostamenti e la CO2 emessa nell’aria è minima rispetto a tecnologie concorrenti nel grande formato
  • A mantenere basso l’impatto dell’anidride carbonica è anche la fase di concept e design tecnologica, oltre che di produzione che avviene al 100% nella sede centrale di Kriessern in Svizzera.
  • Gli inchiostri UV non richiedono specifici sistemi di riscaldamento o ventilazione forzata aiutando gli stampatori che le impiegano a mantenere bassi i loro consumi energetici e l’impiego di preziose fonti rinnovabili lungo tutta l’aspettativa di vita della tecnologia di stampa
  • Le lampade LED consumano una quantità infinitesimale di energia elettrica, senza dispersione
  • Ad oggi è possibile stimare che le stampanti swissQprint sono Greentech e hanno una durabilità stimata in almeno 12 anni (un dato in costante aumento, anno su anno)
  • Sono progettate per minimi interventi di manutenzione programmata e straordinaria.
  • Le componenti della stampante sono tutte a bassa obsolescenza e ad elevata durabilità
  • L’emissione di Ozono nell’ambiente non è un problema nella stampa UV LED con swissQprint
  • La tecnologia LED elimina possibili componenti tossiche
  • Gli inchiostri sono VOC-free e NVC-free e certificati UL Greenguard Gold
  • Certificazione dei consumi energetici secondo lo standard ISO 20690:2018, quindi Fogra con FograCert Energy Efficiency

Ovviamente questi sono solo alcuni dei punti in sintesi che contraddistinguono le stampanti swissQprint Greentech sul mercato. Molto altro potrebbe essere indicato al riguardo.

certificazioni ecologiche per la stampa digitale greenguard gold

Greentech nel 2021 e in futuro con il flatbed UV LED

È evidente che il player svizzero continuerà a promuovere la stampa UV digitale inkjet e diffondere soluzioni eco-friendly per il print on-demand, alzando costantemente gli standard attraverso importanti investimenti in R&D nel settore della stampa digitale applicata alle più differenti nicchie di mercato.

Nicchie di mercato in cui già operano aziende specializzate e le serigrafie industriali digitalizzate oppure la tipografia digitale in cui è possibile integrare o possono essere integrati con successo i sistemi a piano fisso UV LED greentech per abbattere l’impatto amientale di molteplici lavorazioni.

swissQprint permette così i propri clienti oltre all’adozione di tecnologie sostenibili anche il contenimento delle loro giacenze di magazzino, in quanto l’elevata efficienza produttiva e l’assenza di scarti di produzione raggiungibile con le stampanti greentech nel 2021 e in futuro, permette di stampare solo il materiale necessario quando effettivamente commissionato dai clienti finali.

La riduzione di sprechi e consumi d’inchiostro è raggiunta anche dai minimi quantitativi di colore necessari ad ottenere per metro quadrato una elevata coprenza, brillantezza (oppure opacità) ove richiesto dall’applicazione.

La tecnologia inkjet swissQprint inoltre elimina la necessità di quadri serigrafici e telai, lastre offset, o matrici tampografiche e flexo, quindi il relativo consumo energetico e di fonti rinnovabili precedentemente necessarie a produrle: come acqua, elettricità, sostanze chimiche di sviluppo, tipiche degli ambienti non ancora digitalizzati.

Ecco che se la tua azienda vuole dimostrarsi realmente al passo coi tempi sostituendo ove possibile la tecnologia analogica di stampa e guardare alla sostenibilità di una più moderna stampante UV sostenibile come swissQprint può rivelarsi risolutiva.

Scopri il nostro libro Più COLORE al tuo business: libro per imprenditori della stampa digitale

Leggi altri articoli

Xylexpo

Xylexpo: esordio alla fiera del legno a Milano con swissQprint

Dal 12 al 15 ottobre a Xylexpo 2022 presso il padiglione Padiglione 22, Stand D28A scopri le possibilità di stampa su legno con swissQprint

viscom 2022

Viscom 2022 13-15 ottobre: in Fiera Milano c’é swissQprint Gen4

A Viscom 2022 Pad 8 stand F05/G08 vieni a scoprire la nuova swissQprint Nyala 4 per la stampa su rigido

Anniversario 15 anni di swissQprint

Anniversario 15 anni: swissQprint festeggia oltre 1600 installazioni

Il 17 settembre 2022 ricorre l’anniversario 15 anni di storia swissQprint. Scopri dettagli e successi

Torna su